Natura da superyacht

Settantotto

Settantotto

La bellezza ha una nuova dimensione

Nei 25 metri del nuovo Settantotto si leggono la grandiosità dell’insieme e la cura preziosa dei dettagli; un’idea di bellezza che è insieme contemporanea e classica, essenziale senza arrendersi al minimalismo, senza tempo. Le linee del Settantotto sono fluide e senza spigoli segnati: trasmettono un naturale senso di equilibrio. Nelle scelte di design di Christian Grande - impegnato in una stretta collaborazione con il Centro Studi Ricerche del Cantiere - non c’è nulla di eccessivo, forzato o aggressivo. Eppure traspare la forza che ci si attende da un’ammiraglia: nelle forme senza frizioni del Settantotto si legge la muscolarità di uno yacht che può affrontare il mare in ogni condizione, con la sua carena perfetta, la prua alta e svasata, il capo di banda di falchetta pronunciato.



Anche grazie al suggestivo gioco di cromatismi tra struttura e sovrastruttura, con quest'ultima che risulta visivamente alleggerita, le linee del Settantotto si presentano filanti e sinuose ed amplificano l'effetto di stupore che coglie nello scoprire gli ambienti ampi e i volumi generosi degli interni, perfettamente illuminati dalla luce naturale, come suggerito dalle simmetriche sottrazioni nello scafo che si leggono a livello del main e del lower deck.

Cranchi Settantotto - Bow view
Cranchi Settantotto - Side view
Cranchi Settantotto - Aft view


Libertà, senza confini

Sul main deck e sul fly, lo yacht offre grandi spazi all'aperto, con aree dedicate alla socialità e al relax sia a poppa che a prua. A queste si aggiunge anche la spiaggetta raggiungibile in modo sicuro e agevole. Dotata di un lift che le permette di alzarsi e abbassarsi e di traslare in avanti, la plancia può diventare un'immensa terrazza sul mare grazie alla straordinaria superficie concessa dal vano garage rivestito in teak. Aprendo il portellone del vano, si svela uno spazio ampio in cui la zona preposta all'alloggiamento di tender e moto d'acqua può essere separata dalla parte più vicina alla spiaggetta dove possono collocarsi le chaise longue.

Cranchi Settantotto - Flybridge
Cranchi Settantotto - Cockpit
Cranchi Settantotto - Flybridge
Cranchi Settantotto - Cockpit
Cranchi Settantotto - Cockpit
Cranchi Settantotto - Aft beach
Cranchi Settantotto - Pilothouse


Volumi ampi, eleganza e funzionalità sono la cifra distintiva anche del quadrato, dove sono distribuiti in modo ottimale cucina, salone e aree per il relax. Particolare non usuale per yacht di queste dimensioni è la presenza di un ulteriore bagno anche sul ponte principale.

Cranchi Settantotto - Venezia - Salon
Cranchi Settantotto - Venezia - Salon
Cranchi Settantotto - Venezia - Salon
Cranchi Settantotto - Venezia - Salon


La tua nuova comfort zone

Il layout sottocoperta prevede fino a quattro cabine, tutte con bagno: tre matrimoniali di grandi dimensioni e una cabina con letti singoli. Tutti i letti sono posizionati in senso longitudinale rispetto all'asse poppa/prua per garantire il migliore comfort durante il riposo. Gli ambienti sono arredati con un stile raffinato ed elegante. La cabina armatoriale a tutto baglio a centro barca con cabina armadio, angolo studio o beauty corner regala sensazioni da grande suite di lusso. Eleganza sofisticata e grande comfort contraddistinguono la cabina VIP a prua. Risulta comoda anche la cabina riservata all'equipaggio, con due cuccette e bagno con doccia separata. La cabina marinaio, con accesso separato rispetto al resto degli ambienti, ospita anche la lavanderia con lavatrice ed asciugatrice. Il locale è posto tra la sala macchine e la cabina armatore per assicurare il migliore comfort acustico alla zona notte, comfort cui contribuiscono in modo eccellente i rivestimenti fonoisolanti applicati a tutte le paratie.

Cranchi Settantotto - Master cabin
Cranchi Settantotto - Master cabin
Cranchi Settantotto - Ensuite
Cranchi Settantotto - VIP cabin


Per rendere l'esperienza di bordo ancora più piacevole e comoda ognuno degli spazi è servito da sistemi di intrattenimento e domotica tutti facilmente gestibili anche da smartphone o dalla console di pilotaggio grazie al glass cockpit di Garmin che dà facile accesso a tutti gli impianti.

Sistemi di coibentazione e di sound damping sono stati adottati in tutti gli ambienti dello yacht e particolare attenzione si è dedicata alla sala macchine. Questo locale è stato curato in ogni dettaglio, comprese le scelte di design, per facilitare l'accesso, la mobilità, le attività di manutenzione e soprattutto la sicurezza. Grande attenzione è stata riservata al layout e alla scelta dei materiali, privilegiando acciaio inox e alluminio e costruendo il serbatoio del carburante in vetroresina per escludere ogni possibilità di perdita e di infiltrazione.

La sala macchine ospita tre Volvo Penta D13 a sei cilindri in linea capaci di garantire ognuno 1000 HP di potenza quando necessario. Insieme ad altrettanti pod IPS3 formano una soluzione compatta, affidabile e maneggevole: l'ideale per questo grande yacht.

Nel locale macchine trovano sede anche non uno ma due generatori: una soluzione che aumenta l'efficienza, riduce i consumi e abbatte le probabilità di rimanere in panne.

Tutti gli impianti di bordo - compreso quello antincendio - rappresentano lo stato dell'arte dell'industria nautica e sono progettati e installati in modo da rendere sempre facile la manutenzione.

Insuperabile è anche il sistema Humpree per garantire stabilità e assetto ideale allo yacht sia in navigazione sia in rada, con pinne stabilizzatrici in fibra di carbonio, interceptor a lame e centralina elettronica per correzioni di assetto immediate ed efficaci.


A bordo del Settantotto con AQUAHOLIC

Layouts

Flybridge
Flybridge
Main deck
Main deck
Lower deck
Lower deck

Dati tecnici

Lunghezza fuori tutto
25,15 m ca / 82 ft 6 in approx.
Lunghezza scafo
23,26 m ca / 76 ft 3 in approx.
Larghezza massima
5,76 m ca / 18 ft 10 in approx.
Peso con motori
57 000 kg ca / 125 663 lbs approx.
Capacità serbatoio carburante
5 920 l ca / 1 302 UK gals approx. / 1 563 US gals approx.
Capacità serbatoio acqua
1 250 l ca / 270 UK gals approx. / 330 US gals approx.
Capacità serbatoio acque nere
500 l ca / 110 UK gals approx. / 132 US gals approx.
Capacità serbatoio acque grigie
500 l ca / 110 UK gals approx. / 132 US gals approx.
Progetto
Centro Studi Ricerche Cranchi
Art Direction
Christian Grande
Carena
Aldo Cranchi
Categoria di progettazione
A
Portata massima
18 persone / 18 people

Motorizzazioni

Settantotto
Diesel
Volvo Penta
3 x D13 IPS 1350 / 3 x 1000 HP / 3 x 735 kW

Rassegna stampa

02/2020
Cranchi Settantotto: la nuova ammiraglia
Cranchi Settantotto: la nuova ammiraglia
La parola d'ordine di Cranchi Yachts è futuro. Il Boot Düsseldorf è stata l'occasione per celebrare i primi 150 anni di storia del Cantiere, con il debutto della nuova ammiraglia, il Settantotto. Leggi di più nell'ultimo articolo di Mondo Barca
Cranchi Settantotto: la nuova ammiraglia Leggi l'articolo
02/2020
Cranchi Settantotto: minimalismo al servizio dell'eleganza
Cranchi Settantotto: minimalismo al servizio dell'eleganza
Più di 70 piedi di lunghezza, grandiosità e cura dei dettagli. Il Settantotto rappresenta un'idea di bellezza classica e contemporanea, tipica del designer Christian Grande. Scopri maggiori dettagli sulla nuova ammiraglia nell'articolo di Yachts Croatia.
Cranchi Settantotto: minimalismo al servizio dell'eleganza Leggi l'articolo
02/2020
Cranchi Settantotto powered by Volvo Penta
Cranchi Settantotto powered by Volvo Penta
La partnership tra Cranchi e Volvo Penta dura da oltre 50 anni, lavorando a stretto contatto per sviluppare anche la nuova ammiraglia. Scopri maggiori dettagli sulla tripla installazione IPS a bordo di Cranchi Settantotto nel nuovo blogpost di Volvo Penta.
Cranchi Settantotto powered by Volvo Penta Leggi l'articolo
01/2020
Cranchi Yachts, Düsseldorf celebra la Settantotto
Cranchi Yachts, Düsseldorf celebra la Settantotto
Cranchi Yachts ha scelto il red carpet tedesco per il battesimo mondiale della nuova ammiraglia e per i festeggiamenti del 150° anniversario della fondazione del Cantiere. Leggi di più nell'articolo di Gentedimare2.0 e scopri come è nato l'atteso Settantotto
Cranchi Yachts, Düsseldorf celebra la Settantotto Leggi l'articolo
01/2020
Cranchi Settantotto: la novità sopra i 15 metri
Cranchi Settantotto: la novità sopra i 15 metri
Cranchi Settantotto, con i suoi 78 piedi di lunghezza, è stato selezionato tra le cinque novità presentate al più grande Salone nautico al coperto del mondo, Boot Düsseldorf. Scopri maggiori dettagli sulla nuova ammiraglia nell'articolo di Barche a Motore
Cranchi Settantotto: la novità sopra i 15 metri Leggi l'articolo
01/2020
Boot Düsseldorf: riflettori puntati su Cranchi Yachts
Boot Düsseldorf: riflettori puntati su Cranchi Yachts
É proprio a boot Düsseldorf 2020 che sono iniziati i festeggiamenti del 150° anniversario del cantiere, con dealers meeting, cene di gala e la presentazione in anteprima mondiale del nuovo Cranchi Settantotto. Scopri di più nell'articolo di Baad Magasinet
Boot Düsseldorf: riflettori puntati su Cranchi Yachts Leggi l'articolo
01/2020
Cranchi Settantotto, l’inizio di una nuova era?
Cranchi Settantotto, l’inizio di una nuova era?
Cranchi Yachts realizza per la prima volta uno yacht sopra i 70 piedi di lunghezza, con uno scafo dai sorprendenti volumi, ma che non rinuncia a linee eleganti. Scopri di più su Cranchi Settantotto nell'intervista a Christian Grande pubblicata su Barche.
Cranchi Settantotto, l’inizio di una nuova era? Leggi l'articolo
01/2020
Cranchi Settantotto debutta a boot Düsseldorf 2020
Cranchi Settantotto debutta a boot Düsseldorf 2020
Debutta a Düsseldorf la nuova ammiraglia di Cranchi Yachts. Il suo nome è Settantotto, scritto per esteso, sempre in italiano. Nel suo suono c’è il richiamo alla migliore espressione del Design Made in Italy. Scopri di più nell'articolo di Top Yacht Design
Cranchi Settantotto debutta a boot Düsseldorf 2020 Leggi l'articolo
01/2020
Boot Düsseldorf: Cranchi celebra un anniversario eccezionale
Boot Düsseldorf: Cranchi celebra un anniversario eccezionale
Presentata in anteprima mondiale a Boot Düsseldorf 2020, la nuova ammiraglia Cranchi è la barca perfetta per celebrare il 150 ° anniversario del cantiere - evento unico per un'azienda del settore navale. Scopri di più nell'articolo di Bådmagasinet
Boot Düsseldorf: Cranchi celebra un anniversario eccezionale Leggi l'articolo
01/2020
Con il Settantotto Cranchi festeggia i 150 anni di storia
Con il Settantotto Cranchi festeggia i 150 anni di storia
Debutta a boot Düsseldorf (18-26 gennaio 2020) la nuova ammiraglia di Cranchi Yachts. Scopri di più nell'articolo di Vela e Motore
Con il Settantotto Cranchi festeggia i 150 anni di storia Leggi l'articolo
11/2019
Intervista a Christian Grande
Intervista a Christian Grande
Scopri i segreti del design made in Italy tipico dei modelli Cranchi. Leggi l'intervista in russo di Christian Grande nel nuovo articolo di Sea Trial
Intervista a Christian Grande Leggi l'articolo
11/2019
Cranchi Yachts: una storia fatta di nuovi modelli
Cranchi Yachts: una storia fatta di nuovi modelli
Non ci sono molti cantieri navali con una storia lunga quanto Cranchi Yachts. Scopri di più sui modelli che hanno fatto la storia del Cantiere Navale nell'articolo di Motor Boat & Yachting
Cranchi Yachts: una storia fatta di nuovi modelli Leggi l'articolo
12/2019
Cranchi Settantotto World Premiere a boot Düsseldorf 2020
Cranchi Settantotto World Premiere a boot Düsseldorf 2020
A gennaio si svolgerà la prima mondiale del più grande yacht nella storia dell'azienda: Cranchi Settantotto. Scopri i segreti della nuova ammiraglia nell'articolo di Motor Boat & Yachting, rivista russa.
Cranchi Settantotto World Premiere a boot Düsseldorf 2020 Leggi l'articolo
12/2019
Cranchi Yachts: 150 anni di successi
Cranchi Yachts: 150 anni di successi
Il 2020 porta con sé grandi traguardi: 150 anni di attività e un nuovo modello, Cranchi Settantotto. Leggi di più nell'articolo di Motor Boat & Yachting, rivista russa.
Cranchi Yachts: 150 anni di successi Leggi l'articolo
01/2020
Cranchi Settantotto: natura da superyacht
Cranchi Settantotto: natura da superyacht
Si avvicina a grandi passi l’anteprima mondiale di Cranchi Settantotto, scopri i segreti della nuova ammiraglia nell'articolo di Gente di Mare 2.0
Cranchi Settantotto: natura da superyacht Leggi l'articolo
01/2020
Semplicemente Settantotto, l'ammiraglia Cranchi
Semplicemente Settantotto, l'ammiraglia Cranchi
Cranchi Yachts svela i primi segreti sulla nuova ammiraglia, Cranchi Settantotto, nonchè la barca icona del 150° anniversario della fondazione. Scopri di più nell'articolo di Il Giornale
Semplicemente Settantotto, l'ammiraglia Cranchi Leggi l'articolo
08/2019
Il 2020 sarà un anno speciale per Cranchi
Il 2020 sarà un anno speciale per Cranchi
Sarà teatro del debutto della nuova ammiraglia, Cranchi Settantotto, e dei festeggiamenti per i 150 anni di storia del cantiere. Ma le novità di Cranchi non si fermano al qui, scopri di più nell'articolo di BoatMag.it
Il 2020 sarà un anno speciale per Cranchi Leggi l'articolo
08/2019
Il Giornale: Cranchi, 150 sfumature di storia
Il Giornale: Cranchi, 150 sfumature di storia
«Per noi è un orgoglio presentare il «Settantotto» nell’anno del nostro anniversario». Cranchi è infatti a poche miglia dal traguardo dei 150 anni di attività. Scopri l'intervista alla Famiglia Cranchi pubblicata su Il Giornale
Il Giornale: Cranchi, 150 sfumature di storia Leggi l'articolo
07/2019
Cranchi Settantotto: una nuova ammiraglia per i primi 150 anni
Cranchi Settantotto: una nuova ammiraglia per i primi 150 anni
Per celebrare la ricorrenza dei 150 anni, Cranchi ha programmato il debutto della sua nuova ammiraglia in occasione di Boot Düsseldorf. Leggi di più nell'articolo di Non Solo Nautica
Cranchi Settantotto: una nuova ammiraglia per i primi 150 anni Leggi l'articolo
06/2019
Cranchi Settantotto: in arrivo la nuova ammiraglia
Cranchi Settantotto: in arrivo la nuova ammiraglia
In arrivo la nuova ammiraglia Cranchi Settantotto, scopri la recensione di SEA TRIAL International Yachts Magazine.
Cranchi Settantotto: in arrivo la nuova ammiraglia Leggi l'articolo